Cerca nel Blog

Immaginetrend

… qualcuno però ha anche goduto felicemente della situazione! (perdonate la presunzione ma oggi faccio parte del gruppo godereccio) Abbiamo trascorso mesi e mesi ad aspettare volatilità, soprattutto in intraday. Gli sguardi son rimasti incantati sui monitor, credevamo di aver perso la connessione perché i prezzi di quasi tutti gli strumenti erano allo stesso livello a ...

Sfido chiunque, in particolar modo sul forex, a poter definire oggettivamente un trend definito su uno dei major cross. E’ praticamente da inizio anno che le oscillazioni avvengono all'interno di range relativamente stretti, inoltre gli unici movimenti per ingressi a mercato vengono generati dopo la diffusione di macro dati o conferenze stampa delle Banche centrali, il problema è che ...

Le parole di Mario Draghi della settimana scorsa sembra siano servite a dar atto a quell’inversione che in molti attendevano ed auspicavano su eur/usd e infatti ci troviamo a distanza di 3 figure dal top registrato proprio in concomitanza della conferenza stampa di Mr Draghi. Anche tecnicamente sembra voler impostare una direzione ribassista, ok, ma se ...

Oggi cercherò di riportarvi una discussione avuta recentemente con degli amici che lavorano per un noto gruppo bancario, due ragazzi intelligenti, uno mastica l’argomento finanza ma ignora i macro movimenti e ciò che succede nella cosiddetta “stanza dei bottoni”, l’altro pur non avendo la chiave della stanza comprende bene alcune dinamiche per concomitanza col lavoro ...

La crisi è veramente finita? O abbiamo solo abbandonato una delle fasi di mercato più brutte della storia finanziaria italiana? Questo ad oggi non è dato sapersi, ma i valori dell’indice italiano a fine febbraio hanno aggiornato i massimi degli ultimi 2 anni e mezzo, anche se tecnicamente i prezzi non hanno superato la trendline ribassista ...

Commenti recenti
  • [email protected] su C’era una volta il trend…
" Il tuo cuore è libero, abbi il coraggio di seguirlo." Complimenti al popolo Italiano e soprattutto ai nostri giovani per questa splendida giornata di partecipazione e passione democrat
Ormai siam arrivati ad un importante crocevia e non si esclude che le elezioni austriache ed il referendum italiano possano influenzare il sentiment di mercato che è alla ricerca di buo
Il problema della pressione fiscale resta un tema caldo di cui spesso si parla ma del quale non si riesce a trovare soluzione. In questo “guest post” si fa luce sull’argomento confro
Nella riunione di  ieri a Vienna, l'Opec ha raggiunto l'accordo per tagliare la produzione di petrolio di 1.2 milioni di barili al giorno. Il prezzo del petrolio, nella giornata di ieri, è
Tutto come previsto? Quasi. Sull'S&P500 vediamo il pullback che ipotizzavamo mentre in Europa aumentano i segnali di forza. E' però l'Oil a dare la scossa ... e qualche soddisfazi
Il FTSE Mib non crolla e riparte grazie alla tenuta del sostegno statico a 16.790 punti. Rimane ora da verificare la pressione della resistenza dinamica transitante in area 17mila-17.200 pun
Il 26 novembre 2016 dopo 8 anni è stato firmato il nuovo contratto dei metalmeccanici. Tra le novità principali è l’aumento dello stipendio di circa 92 euro al mese. La somma compr
E cosi ha vinto il NO, e il Rottamatore, colui che sta cambiando l'Italia, il nuovo volto della solita vecchia politica Italiana, ha perso. Ha vinto la partecipazione attiva, ha vinto la v
Lo chiamano il bacio della morte secondo i costumi mafiosi il capo della "cosca" dà sulla guancia al sicario delegato a "eseguire" una sentenza di morte; quasi a suggellare solennemente l
Non voglio commentare l’esito del voto a livello politico. Però permettetemi solo una nota che mi ha veramente mandato in depressione “post Referendum”. La bassezza della qualit