Semplici spunti tecnici su EUR/USD, USD/JPY, GBP/USD

Scritto il alle 15:01 da [email protected]

Le parole di Mario Draghi della settimana scorsa sembra siano servite a dar atto a quell’inversione che in molti attendevano ed auspicavano su eur/usd e infatti ci troviamo a distanza di 3 figure dal top registrato proprio in concomitanza della conferenza stampa di Mr Draghi.

Anche tecnicamente sembra voler impostare una direzione ribassista, ok, ma se si è stati a guardare durante la diffusione dei dati e nei giorni successivi non si è avuto il coraggio di prendere posizione che si fa ora ?

Ora graficamente siamo sotto l’imponente trend line che ci sorreggeva da Luglio 2012 ma come interpretare i prezzi attuali !? finta rottura, decisa inversione… chissà…

La mia view personale relativa alle prossime settimane, opinabile in tutto e per tutto, è la seguente: riassorbimento candele in area 1,3780/1.3790 a ridosso anche della MM a 30 periodi dopodiché, nuovamente giù, proiettati in area 1,35.

Faccio fatica ad immaginarmi una continuazione del trend long per le prossime week, ovviamente sarà però il mercato a dire cosa vorrà fare, certo se tornasse sopra gli 1,3810 la mia visione si ribalterebbe.

Il mio sentiment è quindi short.

 

Davvero molto interessante è il Usd/Jpy , anche in questo caso vi era una bella trend line che sorreggeva da febbraio 2013, rotta, pullbeck e a quanto pare questo cross sembra indirizzato almeno a 101 per le prossime ore ma, considerata l’importanza del supporto dinamico che l’ha mantenuto a lungo tempo long, io presumo che il ribasso potrà esser vigoroso e la soglia dei 100 in primis potrebbe esser a portata di mano.

Infine, notevole è il Cable gbp/usd siamo a ridosso di un bel supporto dinamico realizzato da una potente trend line che accompagna il movimento da Nov 2013 pertanto 1,6730 livello chiave, monitoriamolo con attenzione, se verrà rotto, i 1,6650 prima e i 1,6550 dopo.

Sereno week end a tutti !  :D

Uramaki

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup Mensile: ultimo Dicembre (range 21833
Vademecum per capire perchè in fondo la nostra è una vita "in saldo" Un po' di storia. I Saldi , o meglio le vendite di liquidazione; sono anche questo un bel regalo dei nostri amici an
Piazza Affari. Nuovo slancio rialzista per Piazza Affari in apertura. L'indice FTSE Mib proviene dal disimpegno delle due sedute precedenti e per un consolidamento efficace delle posizioni
Il momento particolarmente felice dell’economia italiana viene ovviamente usato anche dalla politica in questi giorni di pre-campagna elettorale. I dati macroeconomici nazionali lascia
Oggi il vice Draghi, un certo Constancio, un portoghese qualunque che viene utilizzato dalla BCE per far arrivare i messaggi al mercato ha dichiarato che qualcuno sta facendo male i suoi
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup Mensile: ultimo Dicembre (range 21833
Nuovo obiettivo raggiunto per AidCoin, la "criptovaluta della beneficenza", tutta italiana, ideata dai fondatori della piattaforma benefica CharityStars. Dopo il successo della pre-vendita,
Piazza Affari ieri ha interrotto la striscia vincente di 9 rialzi consecutivi, abbandonando momentaneamente i top di periodo a valere dall'11 agosto 2015. L'indice FTSE Mib ha ripiegato d
Due sono gli elementi legislativi dello scorso anno che avranno ripercussioni sulla previdenza complementare, il primo più che il secondo: 1 – la legge sul mercato e la concorrenza, legg
Il sistema bandisce le criptovalute (e ne assume indirettamente il dominio) Il crollo delle criptovalute e ovviamente anche del Bitcoin non ci coglie certo di sorpresa. Riprendetevi gli u